28.4.2020 - Aggiornamento COVID-19: il virus non ci ferma.

Il servizio postale ed i trasporti continuano a funzionare e noi evadiamo gli ordini regolarmente. Il nostro ufficio è chiuso al pubblico. Per contatti usate il telefono o l'email. Noi non ci arrendiamo: continuiamo a preparare aste per voi! Seguiteci!

Lotto 754: Jacopa da Correggio (fine del XV - inizi del XVI secolo), patrizia sconosciuta di Mantova. Medaglia primo decennio del XVI secolo. D/ (foglia) IACOBA CORRIGIA FORME AC MORVM DOMINA (punti a triscele). Busto a destra; dietro, giglio, rami di quercia e di alloro legati da correggia. R/ CESSI DEA MILITAT ISTAT (punti a rosetta). P-M. Amore bendato, legato con correggia ad albero da cui pende altra correggia; ai lati, faretra rotta ed arco con corda spezzata. Armand I, 118, 1. Hill-Pollard, Kress 80. Hill, Corpus 234. Pollard, Bargello 63. AE. mm. 53.00 Inc. Scuola Mantovana. RRR. Fusione originale. Bel BB. Il motto del rovescio è stato interpretato come fossero le parole del Cupido vinto: "Devo cedere e lasciare il campo alla vostra Dea", ma è possibile che tutta la legenda sia un anagramma. Hill interpreta le sigle PM come P... Mantuanus.
La medaglia, sicuramente di ambito Mantovano, viene identificata dai principali autori come appartenente all'ambiente di Giancristoforo Romano, opera di un artista dallo stile tra l'Antico e Meglioli-Ruberti.
Base d'asta € 2000
Prezzo attuale € 2000
Bids: 1
Lotto non in vendita