Ricerca
Lot 296: Ercole e il Leone Nemeo. Placchetta in bronzo, fine XV- inizi XVI sec. Cornice modanata. D/ Ercole nudo stante a sinistra mentre strangola il Leone Nemeo. La fiera dalla folta criniera, sollevata da terra, si difende con i lunghi artigli. A destra, un albero secco a cui è appesa una faretra; la clava dell'eroe è appoggiata a terra. Pope-Hennessy, Kress Collection 161 (II); cf. figure 170. AE. Inc. Il Moderno. 77 x 57 mm. SPL. Questa placchetta è una delle tre versioni del medesimo soggetto attribuite al Moderno. Per approfondimenti vedi Kress Collection, p. 50, 161.
La chiara derivazione dal prototipo delle monete dell'antica Heraclea conferisce alla rappresentazione quel sapore classico così amato e ricercato in ambito veneto già dalla seconda metà del Quattrocento.
Bella patina scura.
Base d'asta € 600
Prezzo attuale € 600
Bids: 1
LOTTO NON IN VENDITA - LOT NOT ON SALE